Festa della Liberazione. 72 anni di Libertà e Democrazia

Il 25 Aprile, Festa della Liberazione, è una festa di unità nazionale. Questa data rappresenta l’avvio di un’epoca nuova per il nostro Paese, che trova stabilità e nuovi valori di pace e democrazia dopo una dittatura e una terribile guerra.

È anche occasione per indossare nuovi occhiali per guardare le risorse e i bisogni delle nostre città, del nostro Paese, per rinnovare l’impegno a ideare e realizzare insieme – bambini, giovani e adulti – progetti e  iniziative per contribuire al miglioramento dell’Italia, a partire dalla nostra “piccola-grande” comunità. Il rispetto delle regole tutela le libertà di ognuno, rende stabile il progetto di libertà che i nostri nonni e bisnonni hanno stabilito.

Oggi ci è stato ricordato che la liberazione è un disegno di amore, una buona notizia che ogni giorno va testimoniata, in riconoscenza a chi ci ha regalato i valori di libertà e giustizia.

Così oggi, come ogni anno, noi ragazze e ragazzi del CCRR siamo stati presenti alla celebrazione che si è svolta in Chiesa e in Piazza Garibaldi a Eraclea alle ore 9:00. Il 30 aprile un momento di celebrazione si terrà a Stretti, presso il Monumento ai Caduti, sempre alle ore 9:00.

Di seguito il discorso del Sindaco del CCRR Cinzia Bozzetto:discorso-cinzia2017

 

Prima plenaria CCRR 2016-2017

Oggi 26 settembre 2016, alle ore 16.30, nella plenaria del CCRR si sono riprese le idee su quelle che sono le aspettative per questi due anni di mandato. Ogni commissione ha esposto ciò che era stato programmato prima della pausa estiva.

Abbiamo avuto il piacere di avere con noi il nuovo assessore dei grandi Michela Vettore, che ci ha ascoltato e augurato buon lavoro.

Noi giornalisti nel frattempo abbiamo stilato il programma per i prossimi incontri.
Ecco le prossime date:
COMMISSIONE AMBIENTE E SOLIDARIETÀ Venerdì 7 ottobre 2016 dalle 14:30 alle 16:00
COMMISSIONE SPORT E TEMPO LIBERO Venerdì 7 ottobre 2016 dalle 16:30 alle 18:00

media-201610012

PROCLAMAZIONE CCRR 2016-2018

Oggi, lunedì 18 aprile, alle ore 20.15, presso la Sala Consiliare Ca’ Manetti si terrà la Proclamazione  del CCRR 2016-2018.

Nella seduta in plenaria avvenuta nella Sala Consiliare Ca’ Manetti il giorno venerdì 15 Aprile,  è stata eletta la nuova Giunta  del CCRR. Eccoli mentre ascoltano i candidati per i ruoli di Sindaco e Assessore.

Diapositiva12

Ricordiamo che Eraclea, con il CCRR 2014-2016, ha dato avvio alla Conferenza delle Giunte del Veneto Orientale, offrendo la possibilità di mettere a confronto le esperienze dei vari CCRR. La partecipazione diventa così sempre più ricca, organizata e fattiva.discorso_cinzia_al_CCRR

 

Erica, Giulia, Alessia, Ludovica, Tommaso, Edoardo.

E ora vi raccontiamo la serata della proclamazione.

Oggi c’è stata la proclamazione del nuovo CCRR alla cittadinanza di Eraclea.

All’inizio, l’assessore alla commissione scuola, Renata Filippi ha fatto il saluto al CCRR e alla famiglie.

Successivamente, il Sindaco ha spiegato che è importante questo progetto, perché così anche noi ragazzi possiamo dare le nostre idee e collaborare, con il Consiglio Comunale dei grandi.

Successivamente ha passato la parola alla Maestra Sandra Costa, che ha fatto un discorso sull’importanza del progetto “CCRR”; poi ha presentato l’ufficio stampa chiamandoci davanti, ci ha regalato un quadernino per gli appunti.

È seguito il discorso della Dirigente scolastica, Simona Da Re e del direttore dell’ULSS, M. Filippi!

Di questi due interventi ci ha colpito il fatto che entrambi (Dirigente e Direttore) si siano rivolti direttamente ai ragazzi: “Siete vestiti bene, molto curati: si capisce che ci tenete molto a questo incarico di cui i vostri compagni vi hanno investito…”; oppure “Voi ragazzi avete la fortuna di vedere il mondo, la vostra città, le cose, senza tutti i filtri che mettiamo noi adulti…”

Dopo i vari interventi, l’assessore Renata Filippi ha presentato gli assessori con le loro commissioni, consegnando loro la “carta dei diritti dell’infanzia e dell’ adolescenza.

È stato nominato il vicesindaco Alessio Stefanet.

Per ultimo il Sindaco Giorgio Talon, ha nominato il nuovo sindaco dei ragazzi, Cinzia Bozzetto, con la consegna della fascia tricolore.

Tutto lo staff, è stato immortalato in una foto ricordo di gruppo.

Alessia Scapolan

Primo incontro delle Consigliere e dei Consiglieri eletti: conoscersi per costituire il nuovo CCRR di Eraclea

Si sono incontrati per la prima volta ieri, 1 Aprile 2016, le Consigliere e i Consiglieri eletti che andranno a costituire il II CCRR di Eraclea, per il mandato 2016-2018. E non era un pesce d’Aprile!

Parola chiave: CONOSCIAMOCI!

La Sala Consiliare di Ca’ Manetti ha visto un folto gruppo di ragazze e ragazzi che si presentavano, facevano conoscenza, scoprivano le affinità dei programmi elettorali di ciascuna delle 21 classi che hanno partecipato al progetto di rinnovo del CCRR.

Stesi, in mezzo alla sala, i manifesti elettorali e i programmi, che riempivano lo spazio e mostravano quante sono le idee in risposta ai bisogni del territorio.

Illustrati e scritti per punti, ci sono i sogni di progetti da realizzare per migliorare l’ambiente e la sicurezza sulle strade, per dar significato la tempo libero di bambini e ragazzi, per valorizzare lo sport, per essere solidali con chi ha bisogno, per proporre un’idea di scuola “aumentata”.

Si è abbozzata la suddivisione in Commissioni.

Presenti e super attivi a questo primo incontro, c’erano quattro componenti del nuovo Ufficio Comunicazioni del CCRR: Erica Bosi, Giulia Gubana, Tommaso Tebaldini, Ludovica TesoDi seguio, c’è  il loro primo “prodotto”: un’ interessante indagine sulle aspettative dei nuovi eletti raccolte in questo emozionante incontro.

 

Cittadini informati: cosa accade sulla Cometa?

 

La missione Rosetta spiegata ai bambini

Missione Rosetta

La sonda fu battezzata Rosetta per ricordare la stele di Rosetta, manufatto dell’antichità che riportava uno stesso testo in tre lingue diverse, tra cui il geroglifico, che permise a Champollion di tradurre l’antica lingua egizia, fino ad allora rimasta incomprensibile. Analogamente, la sonda Rosetta fa da anello di congiunzione tra i meteoriti, che gli scienziati possono studiare sulla Terra, e il sistema solare, che gli scienziati non possono visitare personalmente, ma che le comete attraversano continuamente (Wikipedia).

Il 12 novembrePhilae (il lander, ossia una navicella spaziale destinata a sostare su un corpo celeste –nel nostro caso sulla cometa) è stato lanciato verso il nucleo della cometa. Atterra alle 17:03 italiane, dopo circa 7 ore di volo tra la sonda e la cometa.

A Malala il Premio Nobel per la Pace

10 Ottobre 2014:

il PREMIO NOBEL PER LA PACE a Malala, paladina dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza!

malala_2

Per lei, queste le parole del Comitato per il Nobel, nella motivazione:

«Nonostante la sua giovane età Malala Yousafzay ha già combattuto diversi anni per il diritto delle bambine all’istruzione ed ha mostrato con l’esempio che anche bambini e giovani possono contribuire a cambiare la loro situazione. Cosa che ha fatto nelle circostanze più pericolose». «Attraverso la sua lotta eroica è diventata una portavoce importante del diritto delle bambine all’istruzione».

Fonte: Corriere della Sera.

Secondo Incontro del nuovo CCRR

Oggi 28 marzo 2014, abbiamo partecipato al secondo incontro del CCRR nella Sala Consiliare del Comune. Erano presenti in questo orario –dalle 14.00 alle 16.00- il gruppo dei rappresentanti della scuola secondaria.

Le facilitatrici Christina e Francesca hanno proposto i compiti che spettano alle varie cariche. I rispettivi candidati devono avere specifiche caratteristiche. Successivamente  si divideranno in consiglieri, assessori, sindaco e vicesindaco.

 È  stato un momento importante di autovalutazione di ognuno di loro,che doveva riflettere sulle proprie caratteristiche e capacità  per candidarsi.

 

Cominciamo dalla carica di Consigliere

Il consigliere

responsabile e si impegna,

è portavoce della propria classe

ascolta e rispetta le idee degli altri

è presente alle riunioni

riferisce alla classe quello che accade

le sue idee sono utili a tutti

ha un comportamento corretto da buon cittadino

sa parlare agli altri con rispetto

spiega le sue motivazioni

porta a termine un impegno preso

finisce io lavori iniziati

organizza bene i propri impegni

 

Compito dell’assessore

 

Ha le stesse caratteristiche del consigliere,

 inoltre…

Aiuta e sostiene la propria commissione in modo che tutti possano                      esprimersi e collaborare

Sa parlare in pubblico

Sa parlare agli adulti

È  il portavoce della commissione ed è il legame tra i consiglieri e il                                                           sindaco

Deve essere interessato all’argomento della propria commissione

Ha due impegni al mese nel CCRR.

 

Compito del sindaco/a – vice-sindaco

 

E’ responsabile di tutto il CCRR e dei progetti che si stanno realizzando;

Ha le caratteristiche del consigliere e dell’assessore, in più…

Deve essere sempre presente alle riunioni e alle uscite ufficiali (manifestazioni, feste civiche);

Deve mantenere un comportamento responsabile, essendo il rappresentante di tutti i ragazzi e ragazze;

Non fa differenze;

Sa tenere in considerazione tutte le idee e le proposte con rispetto.

 

Infine Abbiamo intervistato i vincitori delle elezioni del 07Marzochiedendo loro quale fosse il ruolo che si sentivano più adatti a ricoprire.

Alessandra,Nicolas e Jacopo hanno pensato di candidarsi al ruolo di sindaco,

mentre , per la carica di assessore, agli stessi si sono proposti  Alessio,Mirco e Matteo.

Il resto dei ragazzi che non hanno pensato di poter ricoprire il ruolo di sindaco e assessore rivestiranno la carica non meno importante di consiglieri comunali.

 

ANDREA BAGOLIN :)   ILARIA GIUST ;) ELISA TESO;)<3   

FERRO CHIARA 3°D REBECCA MILAN ;)

   Ufficio Comunicazioni CCRR         

                                 

                                      

       

 

 

 

 

 

 

Consigliere e Consiglieri CCRR 2014-2016

Ecco gli eletti per il nuovo Consiglio Comunale delle Ragazze e dei Ragazzi di Eraclea!

CLASSE

COGNOME

NOME

4A CPL

Tebaldini

Tommaso

4A CPL

Trevisiol

Sara

 

 

 

5A CPL

Fanton

Irene

 

 

 

4B CPL

Duia

Vadim

4B CPL

Sant

Luciano

 

 

 

5B CPL

Bergamo

Leonardo

5B CPL

Gubana

Giulia

5B CPL

Pasqual

Nicolò

5B CPL

Scapolan

Alessia

 

 

 

4C CPL

Manzato

Sebastiano

4C CPL

Ongaro

Edoardo

 

 

 

5C CPL

Giacchetto

Samuele

 

 

 

4 STRETTI

Biondi

Rachele

4 STRETTI

Nespolo

Tommaso

 

 

 

5 STRETTI

Menardi

Pietro

5 STRETTI

Trevisan

Edoardo

 

 

 

4 TORRE DI FINE

Fanton

Mariazoe

4 TORRE DI FINE

Pizzo

Lucas

 

 

 

5 TORRE DI FINE

Geretto

Daniele

5 TORRE DI FINE

Teso

Ludovica

 

 

 

4A PONTE CREPALDO

Burato

Anna

4A PONTE CREPALDO

Cadamuro

Giosuè

 

 

 

5A PONTE CREPALDO

Teso

Aurora

5A PONTE CREPALDO

Trevisiol

Riccardo

 

 

 

4B PONTE CREPALDO

Bragato

Vittoria

4B PONTE CREPALDO

Dalla Bona

Giovanni

 

 

 

5B PONTE CREPALDO

Bardellotto

Chiara

5B PONTE CREPALDO

Lucchetta

Morgana

 

 

 

1A MEDIA

Bosi

Erica

1A MEDIA

Giacchetto

Alessio

 

 

 

1B MEDIA

Minervini

Simona

1B MEDIA

Trevisiol

Giorgia

 

 

 

1C MEDIA

Conte

Beatrice

1C MEDIA

Dolic

Darko

 

 

 

1D MEDIA

Zoccoletto

Filippo

1D MEDIA

Teso

Beatrice

 

 

 

2A MEDIA

Ferro

Alessandra

2A MEDIA

Fiorindo

Nicolas

 

 

 

2B MEDIA

Lucchetta

Marco

2B MEDIA

Camillo

Matteo

 

 

 

2C MEDIA

Franzo

Alessandro Maria

2C MEDIA

Paludetto

Jacopo

 

 

 

2D MEDIA

Bragato

Giorgio

2D MEDIA

Cella

Mirko

II Incontro Familiarizzazione Informatica

SECONDO INCONTRO  Venerdì 20 Dicembre 2013 -14,30-16,30

Ultimo giorno di scuola prima della pausa VACANZE DI NATALE!

Tutti presenti … anzi, manca Elena, che oggi compie gli anni ed è impegnata ad  organizzare la festa per il tardo pomeriggio…. Assente giustificatissima!!! AUGURI ELENA!

Noi alle prese con il software Audacity, un ottimo programma per confezionare i nostri podcast!

Stessa prassi del primo incontro: momento collettivo, interosservazione, focus sulle azioni fondamentali:

registrare… riascoltare… eseguire dal menù “Effetti”- “Rimozione rumore”…selezionare un punto con assenza di rumore (______)… cliccare su “Elabora profilo rumore”…FORTE! La traccia audio si assesta a puntino..

Si riascolta…bene..Dal menù selezionare “salva con nome”… ancora file…dal menù esporta… inserire i metadati (mai dimenticarli…) e ora il file è nominato e salvato in formato MP3.

E poi… ALLA PROVA!!! Stavolta però il programma chiedeva l’organizzazione in gruppi più piccoli. Un gruppo, la prima ora con Gaya, per riflettere sulla scelta di adesione a questa avventura nell’Ufficio Comunicazioni, sulle aspettative, sul ruolo che ognuno sente proprio nella divisione del lavoro (fotoreporter, inviato, cronista, correttore bozze, titolista…); metà del  gruppo, con Sandra e Giulia, ha lavorato con Audacity. Alla fine dell’ora…CAMBIO ….

Alle postazioni di registrazione eravamo in coppia: il primo veniva accompagnato dall’insegnante, poi, dopo aver confezionato il proprio file di registrazione, guidava il compagno… A catena…da “client “a “server“;-)

Nell’attesa, le varie coppie hanno continuato a lavorare sul file di Movie Marker dell’incontro precedente e sulla stesura di interviste da preparare per Assessore, Sindaco, Dirigente, Candidati al CCRR.

Alla prossima e….   MERRY CHRISTMAS  and  HAPPY NEW YEAR!!!!

Lo STAFF dei Blogger del CCRR