Aspettative dei nuovi eletti: una piccola indagine

Venerdì 1 Aprile 2016 abbiamo incontrato le ragazze e i ragazzi  eletti del CCRR di Eraclea.

Ci siamo presentati  e abbiamo chiesto loro di poterli intervistare per una breve indagine.

L’ obiettivo era scoprire quali fossero le aspettative di ruolo e  di compito e di scoprire, di ognuno,  quale punto programmatico della propriaclasse fosse in cima alla lista delle cose da realizzare.

Ecco la tabella con le risposte rispetto al ruolo che si vorrebbe rivestire nel CCRR e la Commissione in cui si desidererebbe lavorare:

Diapositiva1

Di seguito, invece, l’elenco del punto del programma che ogni eletto/a considera prioritario da realizzare.

Diapositiva2

Erica Bosi

Giulia Gubana

Tommaso Tebaldini

Ludovica Teso

UFFICIO COMUNICAZIONI CCRR

Primo incontro delle Consigliere e dei Consiglieri eletti: conoscersi per costituire il nuovo CCRR di Eraclea

Si sono incontrati per la prima volta ieri, 1 Aprile 2016, le Consigliere e i Consiglieri eletti che andranno a costituire il II CCRR di Eraclea, per il mandato 2016-2018. E non era un pesce d’Aprile!

Parola chiave: CONOSCIAMOCI!

La Sala Consiliare di Ca’ Manetti ha visto un folto gruppo di ragazze e ragazzi che si presentavano, facevano conoscenza, scoprivano le affinità dei programmi elettorali di ciascuna delle 21 classi che hanno partecipato al progetto di rinnovo del CCRR.

Stesi, in mezzo alla sala, i manifesti elettorali e i programmi, che riempivano lo spazio e mostravano quante sono le idee in risposta ai bisogni del territorio.

Illustrati e scritti per punti, ci sono i sogni di progetti da realizzare per migliorare l’ambiente e la sicurezza sulle strade, per dar significato la tempo libero di bambini e ragazzi, per valorizzare lo sport, per essere solidali con chi ha bisogno, per proporre un’idea di scuola “aumentata”.

Si è abbozzata la suddivisione in Commissioni.

Presenti e super attivi a questo primo incontro, c’erano quattro componenti del nuovo Ufficio Comunicazioni del CCRR: Erica Bosi, Giulia Gubana, Tommaso Tebaldini, Ludovica TesoDi seguio, c’è  il loro primo “prodotto”: un’ interessante indagine sulle aspettative dei nuovi eletti raccolte in questo emozionante incontro.

 

Dalla scuola primaria di Torre di Fine, i programmi con le idee da proporre al nuovo CCRR

Ecco programmi ed eletti della scuola primaria “G. Marconi” di Torre di Fine!torre_di_fine_elezioni (2)torre_di_fine_elezioni   torre_di_fine_elezioni (7) torre_di_fine_elezioni (8) torre_di_fine_elezioni (9)torre_di_fine_elezioni (4)torre_di_fine_elezioni (3) torre_di_fine_elezioni (10) torre_di_fine_elezioni (11)

DOPPIO APPUNTAMENTO PER VENERDÌ 1° APRILE 2016

VENERDÌ 1° APRILE 2016, alle ore 14,30, presso la sala Consiliare CA’ MANETTI di ERACLEA (sopra la Biblioteca Civica),

sono convocati i nuovi Consiglieri/e del CCRR di Eraclea e il gruppo Ufficio Comunicazioni.

Inuovi eletti avvieranno i lavori di conoscenza per le formazioni del Consiglio con Commissioni e Giunta – Assessori, Sindaco e Vice Sindaco.

Il gruppo Ufficio Comunicazioni si presentarà al CCRR, poi inizierà il primo incontro formativo da “Gionalisti in erba”!!!!

Buon inizio a tutt*!!!

Voci dalla classe V A della Scuola Primaria De Amicis: DISCORSI DI CANDIDATURA AL C.C.R.R. DI ERACLEA

Io, Andrea Turetta, vorrei proporvi il mio progetto che consiste nel dare la possibilità di fare sport a tutte le persone.

Questo progetto è basato sul gioco e il divertimento e non sull’agonismo come alcuni adulti pretendono dai loro figli.

Perché no agonismo?

No agonismo perché alla nostra età bisogna giocare per divertirsi, stare insieme, partecipare e accettare qualsiasi risultato.

Perché non  pensare solo a vincere?

Perché è sbagliato pensare solo a vincere, è meglio mettersi in gioco e divertirsi!

Ho ancora un altro punto da proporvi: aggiustare le fontanelle e le strade di questa città.

Per il progetto “ Giocare per Giocare” ho pensato ad una giornata che si svolgerà in patronato con dei giochi e dei tornei anche per le persone disabili.

Votatemi, sono Andrea della classe 5°A!

ANDREA

 

Cineforum e pomeriggi ludici….

Il cineforum è importante perché si sta insieme, si imparano cose nuove e si discute sul film.

Mi sono candidata perché vorrei aiutare gli altri e dare la possibilità ai ragazzi di trascorrere dei pomeriggi da favola!

Voi mi direte che un film non serve a imparare, che è meglio fare i compiti e studiare. Forse per voi stare insieme causa solo litigi e discutere del film è solo una perdita di tempo….

Ma io vi dico che guardare un film è istruttivo:

  • Si conoscono persone nuove;
  • Si provano emozioni;
  • Si imparano argomenti nuovi che il film propone;
  • Ci si diverte.

Un’altra cosa che vi propongo e vi prometto di organizzare sono delle attività ricreative da fare dopo la scuola:

  • Per stare in compagnia e svagarsi
  • Per non annoiarci e poter scherzare
  • Per poter giocare e scoprire cose nuove.

Coinvolgeremo nella nostra attività i ragazzi della casa dell’accoglienza e i nonni facendo lavori manuali e giochi di una volta.

 

ASIA

 

Mettiamoci il cuore ….

Cos’è la solidarietà per noi?

Per noi la solidarietà è aiutare le persone come noi.

“Il cibo non va sprecato!” Tanti grandi ce lo dicono ma in quanti lo facciamo sul serio? In pochi, ammettiamolo…. Io propongo di impegnarci e di provarci.

Alla mensa scolastica, dove tutti noi mangiamo, va sprecato un sacco di cibo che a tanta gente servirebbe. Impegniamoci, questa “parola” deve suonare bene nella nostra testa.

Dobbiamo far diventare quotidiana questa parola apprezzando tutto ciò che è cibo. Per esempio dando quello che viene preparato alla mensa e che avanza intatto alla mensa dei poveri e se proprio non è possibile ai canili: in modo che non venga sprecato e buttato.

Solidarietà è anche dedicare il nostro tempo agli altri. Possiamo realizzare un mercatino per raccogliere fondi e regalare materiale scolastico a chi non se lo può permettere.

Qualche dolcetto per qualche matita!

Vestiti, giocattoli, libri…. Quante cose non usiamo? Facciamo felice qualche bambino con i nostri gesti, regalandogli un’infanzia migliore.

“Perché faccio questo? – mi chiederete.

Perché con il nostro impegno possiamo cambiare la storia di tante persone!

 

EMY

 

Cari alunni e alunne della scuola Edmondo De Amicis  vi volevo presentare il progetto “ambiente” , annunciandovi le mie proposte.

Le mie idee sono di rispettare l’ambiente di tutti. Ad esempio se lasciamo cadere i mozziconi di sigaretta, se buttiamo per terra le gomme da masticare  e con loro molte altre cartacce, il nostro ambiente diventerà una pattumiera!

A casa vostra buttate le cartacce per terra? No!

Buttate le gomme da masticare in giro? Non credo proprio!

Pitturate i muri di casa vostra? No!

Allora perché farlo nell’ambiente di tutti? Mi impegnerò a portare avanti questo progetto.

Vorrei che tutti i bambini, qualche giorno alla settimana, venissero aiutati nei compiti per casa. Ci saranno a disposizione dei volontari: delle maestre.

Queste attività non saranno a pagamento e saranno aperte a tutti i bambini delle elementari che ne avranno bisogno.Mi impegnerò affinché  venga attuata questa cosa.

Vorrei anche aiutare i bambini che vanno a scuola a piedi da soli, realizzando il pedibus.

Soprattutto per i bambini che vanno a scuola da soli, in modo tale da avere più sicurezza.

A questi progetti tengo molto e vorrei fossero realizzati.

RACHELE

I Programmi delle classi della Scuola Primaria Fabio Filzi!

Ciao Ragaz*

Ecco i Programmi, le candidate  e i candidati di Ponte Crepaldo!

Elezioni_Ponte_Crepaldo (1) Elezioni_Ponte_Crepaldo (3) Elezioni_Ponte_Crepaldo (5) Elezioni_Ponte_Crepaldo (6) Elezioni_Ponte_Crepaldo (7) Elezioni_Ponte_Crepaldo (8) Elezioni_Ponte_Crepaldo (9) Elezioni_Ponte_Crepaldo (10) Elezioni_Ponte_Crepaldo (11) Elezioni_Ponte_Crepaldo (13) Elezioni_Ponte_Crepaldo (14) Elezioni_Ponte_Crepaldo (15) Elezioni_Ponte_Crepaldo (16) Elezioni_Ponte_Crepaldo (17) Elezioni_Ponte_Crepaldo (18) Elezioni_Ponte_Crepaldo (19) Elezioni_Ponte_Crepaldo (20) Elezioni_Ponte_Crepaldo (21) Elezioni_Ponte_Crepaldo

Sempre in attesa dei risultati, un assaggio di Programmi elettorali… dalle Scuole Primarie Giannino Ancillotto e Edmondo De Amicis

Ecco Programmi, candidate, candidati di Stretti ed Eraclea CPLcampagna_elettorale_4_H Chiara Alessio

giacomo campagna_CCRR_2016 (3) campagna_elettorale_4 campagna_elettorale_4_E campagna_elettorale_4_GALEX  IVC     CPL ANDREA   VA   CPL ASIA   VA    CPL GAIA  VC  CPL ELENA    IVA     CPL EMMA   IVA      CPL EMMA   VB    CPL EMY     VA      CPL FILIPPO    IVB     CPL PROGRAMMA   VB    CPL RACHELE   VA   CPL SAMUELE     IVC     CPLIMG_20160308_131522584 IMG_20160308_131504865